AMIT 2007 \ Programma

08.00-09.00Registrazione dei partecipanti
09.00-09.30

Cerimonia inaugurale

Presidente del Congresso
M. Tinelli
Saluto delle Autorità

09.30-10.30

Lettura magistrale

Stato dell’arte - L’uso degli antibiotici: presente e futuro
S. Zinner (Boston, USA)

10.30-11.15

Sessione 1

Epidemiologia e resistenze

Moderatori: E. Magliano (Milano), L. Pagani (Pavia)

10.30-10.50Epidemiologia delle infezioni da gram-negativi multiresistenti: ESBL, MBL, ceppi panresistenti
G.M. Rossolini (Siena)
10.50-11.10Epidemiologia delle infezioni da gram-positivi multiresistenti: MRSA, VISA, VRSA, VRE
G. Gesu (Milano)
11.10-11.15Discussione
11.15-11.30Coffee break
11.30-13.30

Sessione 2

I problemi emergenti sulle infezioni: domande e risposte

Moderatori: G. Carosi (Brescia), E. Concia (Verona)

11.30-11.50Sono i pazienti trapiantati a pagare per primi il prezzo dell’aumento delle antibiotico-resistenze?
P. Grossi (Varese)
11.50-12.10Qual è la scelta terapeutica migliore nei reparti di terapia intensiva: infusione continua, a bolo o ciclica?
A. De Gasperi (Milano)
12.10-12.30I reparti di lungodegenza in ospedale e nel territorio sono diventati a più alto rischio per le antibiotico-resistenze?
S. Esposito (Napoli)
12.30-12.50Gli stafilococchi meticillino resistenti di comunità (CA-MRSA) sono davvero un rischio emergente nella pratica clinica?
M. Tinelli (Lodi)
12.50-13.10Il trattamento dei pazienti a rischio di infezioni fungine invasive: come e cosa dobbiamo fare?
C. Viscoli (Genova)
13.10-13.30Discussione
13.30-14.45Sessione poster
13.30-14.45Pranzo
14.45-16.00

Sessione 3

Nuove opportunità terapeutiche

Moderatori: R. Cauda (Roma), F. De Lalla (Vicenza)

14.45-15.15Nuovi antibiotici e relativo impiego nei ceppi batterici emergenti ad elevata antibiotico resistenza
E. Concia (Verona)
15.15-15.45Criteri farmacocinetici-farmacodinamici per ottimizzare la terapia antibiotica
F. Pea (Udine)
15.45-16.00Discussione
16.00-16.15Coffee break
16.15-18.00

Sessione 4

Comunicazioni orali

Moderatori: F. Mazzotta (Firenze), L. Minoli (Pavia)

16.15-16.25Epidemiologic study of gram negative bacteremia differences between two east Liguria hospitals
S. Boni (La Spezia)
16.25-16.35Clusters of CTX-M-type b-lactamases producing E. coli in three Geriatric Facilities in Italy
M. Balzaretti (Milano)
16.35-16.45Reduction in the incidence of staphylococcal infections in hospital environment after the starting of the guideline of perioperative antibiotic prophylaxis (PAP). Confirmation of the decrease in 2006
G. Gattuso (Mantova)
16.45-16.55Outbreak of skin staphylococcus aureus infections in a Northern Italian area
A.M. Belloni (Lodi)
16.55-17.05Catheter-associated urinary tract infections: distribution of uropathogens and patterns of antimicrobial resistance in an Italian hospital (2000-2006)
M. Bonadio (Pisa)
17.05-17.15Incidence of Meningococcical and Pneumococcal Diseases in Lombardy
P. Gulisano (Milano)
17.15-17.25Chemosusceptibility of streptococcus pneumoniae: surveillance in the last 6 years in a Central Italy area
F. Montagnani (Siena)
17.25-17.35Nosocomial hepatitis C virus infection: an actual problem
P. Blanc (Firenze)
17.35-17.45Risk management of blood pathogens in health care: five years follow-up on biological speciments contamination
A. Mastinu (Asti)
17.45-18.00Discussione
09.15-10.15

Lettura magistrale

Stato dell’arte - Le infezioni nosocomiali
L. Mermel (Providence, USA)

10.15-10.30Coffee break
10.30-13.00

Sessione 5

Tavola rotonda: Strategie per la prevenzione delle infezioni

Moderatori: L. Macchi (Milano), G. Rezza (Roma)

10.30-10.55Il ruolo del Centro Europeo per la Prevenzione e Controllo delle Malattie (ECDC) nella gestione e prevenzione delle malattie infettive
P. Tull (Stoccolma)
10.55-11.25Prevenzione e controllo delle infezioni emergenti: una sfida per il terzo millennio
G. Rezza (Roma)
11.25-11.55Il concetto di prevenzione delle malattie trasmissibili è ancora da considerare rivolto alle infezioni nosocomiali o territoriali in modo disgiunto o la realtà sta cambiando?
M.L. Moro (Bologna)
11.55-12.25L’esperienza acquisita e progetti in corso di attuazione per la prevenzione delle infezioni in Regione Lombardia
A. Pavan (Milano)
12.25-13.00Discussione
13.00-14.00Sessione poster
13.00-14.00Pranzo
14.00-16.00Sessione 6

Tavola rotonda: La gestione del rischio nelle malattie infettive

Moderatori: G. Ippolito (Roma), C. Signorelli (Parma)

14.00-14.20La gestione del rischio nelle malattie infettive: considerazioni generali
G. Ippolito (Roma)
14.20-14.40La gestione del rischio di infezione al momento del ricovero: nuovi protocolli
P.L. Viale (Udine)
14.40-15.00La gestione del rischio nelle situazioni di emergenza
N. Petrosillo (Roma)
15.00-15.20La responsabilità professionale nelle infezioni nosocomiali e da comunità
A. Marra (Milano)
15.20-15.40La copertura assicurativa per i rischi connessi alle infezioni nocomiali e da comunità
A. Steffano (Milano)
15.40-16.00Discussione
16.00-16.15Coffee break
16.15-17.15

Sessione 7

Antibiotici e HIV

Moderatori: M. Galli (Milano), G. Filice (Pavia)

16.15-16.35Interazioni tra i farmaci antiretrovirali e gli antibiotici
G. Di Perri (Torino)
16.35-16.55Farmacocinetica e farmacodinamica della terapia HAART e degli antibiotici
M. Boffito (Londra)
16.55-17.15Discussione
17.15Chiusura dei lavori e compilazione del questionario ECM